venerdì 1 agosto 2008

RECUPERARE PARTIZIONI DANNEGGIATE!!!


Per l'ennesima volta rimango sorpreso! Ricordando i vecchi tempi, quando se per caso un virus o una mia ca...ta mi danneggiava le partizioni, addio a tutto quello che c'era dentro il mio HD e.......formattavo. Ieri un mio amico mi da il suo HD da 400GB con dentro foto, video, e ricordi in generale....lo collego al mio portatile e.....sorpresa: Ubuntu non riusciva a montarlo. Do allora un fdisk -l e la partizione NTFS c'era. Analizzo il disco con GParted....e sorpresa delle sorprese: PARTIZIONE DANNEGGIATA!!! A questo punto chiamo il mio amico....e li do la brutta notizia. Prima che tentasse il suicidio gli ho detto di aspettare una notte, e che se dopo non fossi riuscito a ridarli tutto il contenuto dell'HD poteva poi tranquillamente "suicidarsi".....naturalmente sto esagerando!
Ho scritto molto di più per raccontarvi la storiella, che quanto serva per capire come recuperare i dati contenuti nell'HD. Infatti, installiamo subito testdisk:

sudo apt-get install testdisk

avviamolo con

sudo testdisk

apparirà un programmino con interfaccia a caratteri....Di seguito la procedura semplificata che serviva a risolvere il mio caso. Il programma è però utile a risolvere molti altri casi...ed è molto potente:
  • selezionare create a new log file
  • selezionare l'hd e cliccare su proceed
  • selezionare intel/pc partition
  • selezionare analyse
  • selezionare proceed
  • premere enter
  • selezionare write
  • confermi con Y
a questo punto usciamo dal programma con Q e scolleghiamo e ricolleghiamo l'HD esterno....Nel mio caso ho finalmente avuto la vera BELLA SORPRESA!!! Spero sia così anche per voi.

6 commenti:

Corrado pisani ha detto...

ciao!
mi trovo in una brutta situazione, sto operando con il livecd di ubuntu 8.10 e devo recuperare una partizione danneggiata(?) che non riesco a montare.
ho scaricato testdisk ma non ho idea di come installarlo e farlo funzionare... speravo potessi darmi informazioni più dettagliate.
Grazie in anticipo
Corrado

corradopisani@fastwebnet.it

p.s.
appena vengo a capo di sto casino, faccio un backup dei dati e passo definitivamente ad ubuntu... non voglio più scherzi del genere da mamma microsoft!

Anyon ha detto...

Prova a seguire la guida che ho scritto e se ci sono problemi mi fai sapere...Infatti installandolo con il comando

sudo apt-get install testdisk

e avviandolo col comando

sudo testdisk

e seguendo o i menù che compaiono o le mie istruzioni dovresti venirne a capo. Ciao

Corrado Pisani ha detto...

Hey! grazie davvero, tempo fa ho risolto il problema con il mio 320 gb grazie a testdisk e la tua guida, è un programma davvero molto potente! Uso stabilmente ubuntu 8.10 da allora, e sebbene abbia perso un paio di settimane per configurare tutto... ne vale davvero la pena!
Sono tornato sul tuo blog perchè ora sto sistemando un sata da 500 gb che non mi riconosce più, spero di fare di nuovo il colpaccio e recuperare tutto!!! XD haha

Ciao e complimenti per il blog, è una guida chiara e soprattutto efficace, ci ho trovato un sacco di consigli utili senza perdermi nei manuali tentacolari sparsi per la rete!

Anyon ha detto...

Di niente. Sono contento di esserti stato utile. Per qualsiasi altro problema non esitare a contattarmi. Cercherò di aiutarti/vi (tempo libero permettendo!). Ciao

Elphist ha detto...

Salve, io ho un hard disk esterno lacie da 500 gb e testdisk non me lo legge, con il gestore dischi ho controllato i file system e non dice nulla di anormale, ma se cerco di montarlo dice "Si è verificato un errore durante l'esecuzione di un'operazione su (Partizione n1° su SAMSUNG HD501Lj): L'operazoine non è riuscita." Come dettagli dice: "Error mounting: mount exited with exit code 2:" Potreste aiutarmi

Anonimo ha detto...

cosa intendi x la BELLA SORPRESA? Testdisk ha recuperato tutti i file e l'harddisk è tornato come nuovo, con tutti i percorsi delle cartelle così com'erano??